Menno ter Braak
aan
Kennie van Schendel (Amsterdam)

Den Haag, 12 juni 1935

L'Aya, 12 Giugno '35

 

Cara Signorina van Schendel,

Le circostanze mi non favorono. Giovedì e anche il venerdì sono occupati di molte stupide cose che non posso evitare: una assemblea di Forum coi Flamminghi prendera possesso del mio prezioso Giovedì e il Venerdì vedrà parecchie altre sventure. Perciò io devo chiederLe di lasciare passare la lezione di questa settimana. Mi rincresce molto di questa domanda, ma non ho da scegliere.

Vuole scrivermi, per piacere, a che ora Le conviene la prossima lezione? Se in qualche modo sia possibile, io sarò disponibile tutto il pomeriggio del Giovedì 20 Giugno.

Con saluti cordiali, anche da mia moglie

M.tB

 

Origineel: particuliere collectie

vorige | volgende in deze correspondentie
vorige | volgende in alle correspondentie